Borgo Levante - prodotti
 
Borgo Levante
simpatia & cordialità
Home   Itinerari   Alloggi e Tariffe   Servizi     Prodotti tipici     Come arrivare  
  Prodotti tipici siciliani         














                     Antipasti, primi e secondi

Alivi a puddascedda: le olive salate, dell'anno precedente, vengono private del nocciolo, cotti con pezzettini di cardi, quindi si aromatizzano con foglie di menta, aceto ed aglio.


Cudduruni: la pasta lievitata viene schiacciata e riempita, a seconda della stagione, con broccoli, anciti  (bietole spontanee), cipolle, patate, ecc., e conditi con formaggio pecorino fresco, conserva di casa, acciughe,  cosparsi di olio ed infornati.

Baccalaru a ghiotta: il baccalà secco e salato dopo averlo tenuto a bagno per privarlo del sale, viene cotto in acqua e condito di patate, olive, cipolle, capperi e salsa.


Faccia di vecchia
: pizza condita con solo conserva di pomodoro, molto aglio, un pizzico di formaggio, olio ed origano.


Brocculi affucati: broccoli puliti fatti cuocere a fuoco lento senza acqua insieme a cipolla, prezzemolo, formaggio, vino e salsa.


Larunchi:
le rane, dopo essere state pulite, vanno messe a cuocere per non più di mezz'ora in pentola assieme ad un soffritto di cipolla a cui va aggiunto del pomodoro tagliato a pezzi ed un po' d'acqua.


Cacocciuli arrustuti: carciofi lavati e conditi con aglio, prezzemolo, sale ed olio e poi fatti cuocere, a fuoco lento, su una brace.


Maccu di favi secchi
: dopo una notte in acqua fare cuocere le fave in acqua aromatizzata con finocchietto selvatico. Come sono ben cotte si passano a setaccio.


Capunatina: melanzane, olive bianche, capperi, sedano, cipolla, concentrato di pomodoro, zucchero, aceto, olio d'oliva. Le melanzane vengono tagliate a pezzetti, salati e fatti sgocciolare; quindi cotti con l'aggiunta degli  altri ingredienti.


'nsalata d'aranci: arance a polpa rossa tagliate a pezzettini con l'aggiunta di cipolla, aglio, origano ed olio.


Passiluna
: sono acini di uva moscato fatti essiccare al sole e vengono usati per fare i dolci.

 


Ciciri caliati
: ceci bagnati con acqua salata bollente e messi a lievitare sotto una coperta. Si abbrustoliscono su sabbia di mare, dalla quale poi vengono separati, per poterli mangiare.


conserve
dolci

Capuliatu: il pomodoro viene privato dai semi e dalla buccia e si passa a setaccio. Si mette del sale e si fa essiccare al sole su piatti di Caltaragirone. Si conserva in recipienti di vetro unendovi foglie di basilico.

Moscardini: si impasta, con acqua calda, zucchero e farina e si fanno lievitare per 24 ore. S'infornano a piccoli pezzetti e lo zucchero, a contatto con il calore del forno, prende varie forme.


Chiappareddi
: Il pomodoro si lava e si taglia in due parti. Si cosparge di sale e si mette ad essiccare al sole.

Sfingi: si impasta la farina con lievito ed acqua fino a quando si ottiene una pastella liquida. Dopo lievitata si frigge a piccoli cucchiaini in olio bollente, quindi si passano sul miele e si mangiano ben caldi.

Ficu sicchi: i fichi vengono tagliati a metà e fatti essiccare al sole su delle tavole o vaglio coperti di veli. Quando sono secchi si legano ad uno spago.

Suspiri  di monichi: biscotti fatti con farina, bianco d'uovo, zucchero e scorza di limone grattugiata. Con l'impasto ottenuto, si fanno delle strisce grosse più di un dito e s'infornano a temperatura media.


Mustadda
: i fichi d'india, dopo averli sbucciati, si mettono in pentola insieme a scorze di arancio e carrube. Si fanno cucinare e si passano al setaccio per separarli dai semi. Al ricavato si unisce farina e si aromatizza con cannella e si rimettono di nuovo al fuoco. Si fanno essiccare al sole in apposite forme.


Turruni ca  mennula
:  in una pentola versare miele,  mandorle sgusciate,, zucchero e fare cuocere a fuoco lento mescolando con un cucchiaio di legno. Togliere dal fuoco e versare su un piano di marmo. Stendere il torrone con la lama di un coltello per lo spessore di circa cm 2. Farlo intiepidire e tagliare a pezzi rettangolari.



Agriturimo Borgo Levante - C.da San Calogero - S.P. 57 Km 8 - 96011 AUGUSTA (Sr) - Sicily - Italy
eMail: info@borgolevante.it - Tel: (+39) 095998148 - Mob: (+39) 3298835920 - P-IVA 01369590896